Per contatti telefonici: 0648906713

itzh-CNenfr

AUDIZIONE COMAGRI SENATO – RIFORMA DEL FLOROVIVAISMO

 

Sono ormai decenni che tutto il comparto florovivaistico italiano chiede d’essere riconosciuto quale attività agricola ai sensi dell’art. 2135 del Codice Civile, e con esso le attività connesse.

La proposta di legge n. 2009 che riporta “Disposizioni per la disciplina, la promozione e la valorizzazione delle attività del florovivaismo”, è stato oggetto di un’audizione dell’Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali, della nostra categoria e del Collegio degli Agrotecnici e Agrotecnici Laureati.

La sensazione abbiamo percepito è quella che i nostri contributi siano stati particolarmente apprezzati non tanto per la sollecitazione a inquadrare chiaramente i soggetti che caratterizzano la filiera del verde, ma anche per quegli spunti che hanno dato la percezione al Presidente Vallardi e ai Commissari che le nostre proposte definissero un quadro razionale e armonico del settore.

Lo hanno confermato le domande del Sen. Mino Taricco, uno particolarmente attento alla nostra categoria essendo un nostro apprezzato e stimato iscritto e del Sen La Pietra che ha ricordato le sue comuni origini territoriali con il Dott. Ferretti (rappresentante del CONAF).

Se son spighe matureranno, la nostra categoria continuerà il suo impegno affermando un ruolo strategico dei Periti Agrari e Periti Agrari Laureati per accrescere e applicare la nuova Green Deal ed il verde ha un ruolo sociale ed economico certamente essenziale.

 

  • Creato il .
  • Visite: 473

© 2020 Collegio Nazionale dei Periti Agrari e dei Periti Agrari Laureati
Codice Univoco: UFUWED | Codice Fiscale: 80059230583 | PEC [email protected]
 Website realizzato internamente dal CNPAPAL tramite software Open-Source