per tutta la durata dell'emergenza COVID-19 il nostro numero telefonico è stato lo 0692959943 ma dal 2 di agosto 2020 è possibile comunque usare anche il numero storico 0648906713

itzh-CNenfr

Il PRESIDENTE GIOVANNI ARRETINI CI HA LASCIATI

pubblicato in data
Giovanni era uno di noi, bruciato da un fuoco improvviso e devastante, su quel calvario che la malattia gli ha fatto percorrere. Consumato da quel male mai vinto. Giovanni era con noi, con quel suo spirito gentile, con quel tratto umano sempre sereno, sempre vocato allo stare insieme, per vivere insieme. Giovanni era ed è un Perito Agrario. Uno che ha saputo coniugare il valore del lavoro, dell...

IL SI-AR-FI RICORDA GIOVANNI ARRETINI

pubblicato in data
Avrei voluto parlare di Giovanni e con Giovanni in altri termini, ma non mi è consentito... Oggi per diversi di noi è il momento di salutare un amico, per molti una persona che abbiamo avuto la fortuna di incontrare; per tutti, una persona stimata. Alla famiglia e a tutti i suoi cari voglio portare allora il saluto, l'abbraccio e la vicinanza di tutto il Consiglio del Collegio di Siena, Arezzo ...

A TRAPANI I PROFESSIONISTI UNITI PER IL TERRITORIO

pubblicato in data
Quale occasione migliore per presentare il Tavolo Permanente Professioni Tecniche (TPPT) che vivere il I° congresso: “Progettiamo insieme il territorio”.

A CATANIA “INSETTI ESOTICI, RISPARMIO IDRICO E PRODOTTI TIPICI”

pubblicato in data
Come ormai tradizione, il Collegio di Catania, annualmente organizza un “Evento” formativo e divulgativo di particolare  qualità.

A LECCE UNA TARGA DEL CONSIGLIO NAZIONALE AL PRESIDENTE DEL COLLEGIO DI BRINDISI

pubblicato in data
I Presidenti si sa sono presidenti a vita. Il titolo non lo si perde mai, ovvero lo perdono solo coloro che della categoria ne hanno fatto un “uso” personale e lasciano una memoria offuscata.

IL COLLEGIO DI LECCE AL PRESTA RICONOSCE E RINNOVA LA STORIA

pubblicato in data
 Quando arrivi a Lecce vieni assalito da un sentimento si scoramento, distese di ulivi secolari sembrano chiome di capelli brizzolati. Alcuni addirittura sono secchi. Da queste parti la Xylella ha mietuto e sta mietendo il più grande “disastro” della storia agricola pugliese. Non muoiono solo gli alberi, non solo si perde una produzione d’olio straordinaria e di alta qualità, si piega si fiacca...

© 2020 Collegio Nazionale dei Periti Agrari e dei Periti Agrari Laureati
Codice Univoco: UFUWED | Codice Fiscale: 80059230583 | PEC [email protected]
 Website realizzato internamente dal CNPAPAL tramite software Open-Source