• Home
  • Area Comunicazione
  • LA RETE DELLE PROFESSIONI TECNICHE INCONTRA IL COMMISSARIO DEL GOVERNO PER LA RICOSTRUZIONE DEI TERRITORI INTERESSATI DAL SISMA DEL 24 AGOSTO 2016 L’ON. DE MICHELI

Per contatti telefonici: 0648906713

itzh-CNenfr
IMPORTANTE

LA RETE DELLE PROFESSIONI TECNICHE INCONTRA IL COMMISSARIO DEL GOVERNO PER LA RICOSTRUZIONE DEI TERRITORI INTERESSATI DAL SISMA DEL 24 AGOSTO 2016 L’ON. DE MICHELI

La Rete delle Professioni Tecniche al gran completo, guidata dal Presidente Zambrano ha incontrato, l’On  De Micheli, presso la sede di Largo Chigi a Roma, per una valutazione sullo stato dell’arte delle politiche e azioni di ricostruzione delle zone martoriate dal terremoto. Il Commissario (Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio) era accompagnata dal direttore generale il Dott. Moretti.

L’incontro durato più di un’ora è stato cordialissimo, nello stile dell’On.  De Micheli, e ha affrontato tutti i temi concreti che quotidianamente Popolazione, Comuni, Province, Regioni, Stato e Professionisti incontrano per ridare vivibilità a territori difficili e fragili. Le zone terremotate si trovano a dover fare i conti con la sismicità e con una particolare fragilità idrogeologica. I problemi sollevati sono numerosi senza risparmiare anche passaggi di autocritica (la procedura agevolata non ha raggiunto gli obiettivi proposti). La ricognizione delle opere pubbliche va completata, così come va completato il censimento danni, i progetti avviati sono poco più di mille su un censimento di 75.000 che hanno subito lievi lesioni e 20.000 gravi.

L’On De Micheli ha chiesto alle nostre categorie una particolare disponibilità per accelerare il processo di rinascita dei luoghi terremotati mettendo a disposizione a che iniziative formative che sotterrano presso la sede di Rieti. Il Commissario ha annunciato che in pochi giorni saranno presentati i vademecum per i Comuni, per i Professionisti e per l’accesso ai finanziamenti per i cittadini introducendo una procedura negoziata.

Non mancano i vulnus che possono essere affrontati e superati con l’apporto di tutti. Infine l’On. De Micheli ha confermato che rincontrerà la Commissione costituita fra Rete delle Professioni tecniche e Commissario.

Davvero un bel incontro, che riporta al centro della politica e reali problemi del Paese che non possono essere affrontati con emotività ma con concreta razionalità. Tutti i soggetti sono chiamati a fare il loro dovere in un quadro di stretta sinergia e collaborazione.

I Periti Agrari e Periti Agrari Laureati non faranno mai mancare le loro risorse professionali per compartecipare alla ricostruzione delle zone colpite dal sisma.

“On. De Micheli” Grazie.

  • Creato il .
  • Visite: 4574

© Collegio Nazionale dei Periti Agrari e dei Periti Agrari Laureati
Codice Univoco: UFUWED | Codice Fiscale: 80059230583 | PEC [email protected]
 Website realizzato internamente dal CNPAPAL tramite software Open-Source